ORBOLANDIA - Corsi gratuiti Ott. Dic. 2018 di iPhone e iPad al buio col VoiceOver

iphone con logo di orbolandia

Sono aperte le iscrizioni per i corsi GRATUITI di Orbolandia. I corsi divisi su tre livelli: Principiante, App 1 e App 2 .
Tutti i nostri corsi sono sempre completamente gratuiti e avranno cadenza settimanale qulli per prinvvcipianti.
I nuovi corsi si terranno da 8 Ottobre al 15 Dicembre 2018 ogni corso individuale di 7 lezioni durerà 2 settimane.
Per partecipare ai nostri corsi gratuiti è sufficente un collegamento Skype e scrivere a info@orbolandia.it il Nome e Cognome, numero di telefono, Città,età, tipo di device (iPhone o iPad ) e poi noi Vi contatteremo per ulteriori info ed eventuale conferma.



ECCO COME DEVE FARE UN CIECO CON L'iPhone

L'iPhone è al momento lo smartphone davvero accessibile ai ciechi e ipovedenti
l'iPhone per poter essere usato da un cieco ha bisogno del VoiceOver (lettore di schermo) e di alcune sempli, ma particolari, gestualità che, purtroppo, molte volte chi ce lo vende non ce le sa spiegare.
niente paura, ci abbiamo pensato noi con dei semplici video/audio tutorial che elencheremo qui di seguito.
Ecco alcuni tutorial didattico per ipo e non vedenti che si appricciano all'iPhone
utili per farci aiutare, da un vedente, a muovere in modo corretto le mani e le dita.
CLICCA QUI per sapere come deve fare un cieco con l'iPhone

L'altra cosa importante da sapere è come impostare l'iPhone
il prossimo tutorial mostra, passo passo, come e quali impostazioni minime dobbiamo configurare per usarlo.
iPhone impostazioni base per l'so al buio

Bancomat accessibile per tutti

logo unicredit
Bancomat accessibile per tutti
l'UNICREDIT ha mantenuto la parola data a ORBOlandia e da oggi 07 Novembre 2016 l'App è accessibile ma soprattutto ha reso accessibili, con la medesima app, tutti i suoi Bancomat a noi ciechi. 3 anni di mail, reclami, raccomandate, incontri e, a volte, anche scontri ma alla fine anche senza il supporto delle associazioni pro ciechi che per ignoranza o mancanza di rientri economici si sono sempre negati quando chiedevamo una mano... vabbè il 2Davide" Orbolandia ha dimostrato che se le ragioni sono valide e la voglia di essere autonomi e aiutare gli altri ad esserlo, nessun traguardo è impossibile. Ora che , grazie a Orbolandia, l'Unicredit ha reso accessibile con estrema facilità il prelievo a tutti i suoi Bancomat in tutta Europa, le associazioni pro ciechi come UICI, APRI eccetera dovrebbero, per il bene dei loro soci dare massimo risalto ma.... lo faranno? o faranno come sempre finta di nulla per non dover ammettere la loro ignoranza in materia di ausili informatici di ultima generazione?

Intanto noi, tanti piccoli Davide, facciamo il passaparola e se volete saperne di più contattateci e saremo felici do darvi tutte le info necessarie

Dobbiamo ringraziare i funzionari della Agenzia Montevideo di Torino e tutto il Supporto clienti che ci hanno ascoltato e messo in contatto con gli sviluppatori che a loro volta hanno capito il nostro problema.

iPhone aperto sulla APP Unicredit e pronto al prelievo accessibile ai ciechi


I MIEI OCCHI... HANNO 4 ZAMPE

locandina con cane guida stilizzato e la scritta: i miei occhi hanno 4 zampe

L'accoppiata cieco e cane guida è qualcosa che fa parte della nostra cultura praticamente da sempre. Eppure, ancora oggi, chi è cieco e sceglie per la propria autonomia il prezioso aiuto di un amico a quattro zampe, si trova troppo spesso ad affrontare incresciosi e dolorosi episodi di discriminazione: gli viene reso difficile l'accesso a esercizi commerciali e mezzi di trasporto. Per questo e per sensibilizzare tutta la popolazione sul ruolo e sull'importanza del Cane Guida, assieme a Blindsight Project ONLUS e la community informale "Orbolandia" saremo presenti con uno stand informativo in Piazza Indipendenza a Treviso, domenica 16 ottobre dalle 10 alle 17. Vieni anche tu assieme a noi: conoscerai tante persone cieche che hanno fatto questa scelta di autonomia. Aiutaci a far conoscere e a far capire che dire di no a un cane guida significa dire di no a chi lo ha scelto come compagno di vita. I nostri occhi hanno quattro zampe. Tu entreresti in un bar o in un ristorante lasciando fuori i tuoi occhi? Siamo sicuri di no.

scarica la locandina in PDF

 





PARCHEGGI SELVAGGI: svegliamo il senso civico

Tutti i gioni ci capita di trovare un'auto o una moto parcheggiata sulle strisce pedonali e giusto giuso davanti allo scivolo. Per non parlare dei parcheggi per disabili che regolarmente sono occupati da chi non ne ha diritto e con degli improbabili tagliandi super taroccati.
Considerando che il senso civico spesso latita, che la risposta dell'impostore è sempre la stessa: " ma sono appena arrivato... ma solo 2 minuti", che spesso le auto sono proprio delle Forze dell'Ordine che, se non si accorgono di essere sulle strisce, come fanno a "beccare" gli impostori incivili? Noi di ORBOlandia abbiamo pensato di mettere un mini volantino ironico sul parabrezza dell'auto, non col chiodo eh?!
E se non vi bastasse potete fare una foto del veicolo e inviarla al gruppo Facebook: "FOTOGRAFA L'IMPOSTORE" che la pubblicherà.
Per non dimenticare l'App "008"dove denunciare i sopprusi, barriere etc.

QUI di seguito l'immagine del volantino che, volendo, potete scaricare e stampare



BE MY EYES buon compleanno


Be My Eyes prestare gli occhi ai ciechi

Un anno con BE MY EYES. Un anno di aiuti a ipo e non vedenti da volontari che ci prestano i loro occhi. In questo anno abbiamo divulgato questa app gratuita e dopo una iniziale diffidenza , appena capita l'importanza e l'utilità, è diventata indispensabile per i tantissimi ciechi che cercano e voglio più autonomia possibile. Ricordiamo ai pochissimi che ancora non lo sapessero che BE MY EYES ti mette in contatto, in tempo reale, a un operatore volontario che, utilizzando la videocamera del nostro smartphone, potrà aiutarci a leggere un foglio manoscritto, a vedere la scadenza di una medicina, a vedere dove si è nascosto il gatto etc etc. ma anche per strada ci potrà aiutare a leggere un nome sul citofono, e tanto tanto altro.
Di seguito pubblichiamo la traduzione mail inviata da BE MY EYES per ringraziare Non vedenti e volontari in occasione del primo compleanno.
Grazie, BE MY EYES, da noi tutti di ORBOlandia.it


* * *


Da Be My Eyes: "

Grazie per il vostro sostegno precoce e l'eccitazione per Be My Eyes. Gennaio 2016 segna il nostro primo anniversario, e siamo così grati a voi e l'intera comunità globale. Con più di 25.000 utenti con problemi di vista e 340,000+ volontari in attesa di aiutare, abbiamo un'opportunità unica e potente per connettere le persone in modo significativo e di supporto in tutto il pianeta.
La nostra missione è quella di applicare la tecnologia, una esperienza positiva alla volta, per sostenere una vita indipendente e appagante. Siate miei occhi non solo aiuta a risolvere semplici compiti quotidiani; dà i nostri volontari un nuovo senso di scopo e di collegamento.
Come utente non vedente, sei il membro più importante della comunità Be My Eyes, e abbiamo bisogno del vostro aiuto per migliorare il valore pratico di questa applicazione per migliaia di persone in tutto il mondo. La nostra prima richiesta, è quello di chiedere ad esplorare modi per utilizzare il Be My applicazione occhi, e dirci cosa funziona e non funziona. Tutto quello che dovete fare è inviare un'e-mail a community@bemyeyes.org e

FOPYDO + iPhone = scanner

FOPYDO 

E' un supporto di plastica ondulata utile ai non vedenti per far leggere allo smartphone documenti, bollette etc. segnalataci dall'Amico Alessandro Albano.
Quando il supporto è chiuso occupa pochissima spazio, non più di una cartellina porta documenti A4. Si apre con semplicità ripiegando un lato a mensola e con 2 piedini a "L" richiudibili
che oltre a sostenere lo stand ci da la posizione del foglio da scansionare.
Di seguito le immagini ( fatele vedere in famiglia o a un amico) del supporto chiuso, aperto, con lo smartphone e ancora richiuso.
Il supporto è acquistabile on-line a questo link
per saperne di più leggi le semplici istruzioni QUI

il supporto pronto con lo smartphone posizionato


Il supporto Fopydo richiuso


 

 

 




Archivio