Orbolandia - Shortcuts o scorciatoie sono comandi rapidi che l'app Comandi ci permette di prepararci da soli

immagine di schermo di iMac con il logo di Comandi


L’app Comandi la si può scaricare dall’Applestore ma solo dopo aver aggiornato ad iOS 12. Una volta scaricato l’app la stessa aggiungerà la cartella Shorcuts dentro iclouddrive che troviamo dentro l’app File. L’app Comandi ci permette di creare, in autonomia, dei Shorcuts (scorciatoie) ovvero dei comandi rapidi per poter svolgere diverse azioni con un semplice comando vocale a Siri. Ad esempio dicendo a Siri “Attiva microfono audio”, senza far nient’altro e tantomeno aprire app, ci attiva la registrazione audio, la stessa continuerà fino a che noi non diamo un doppio tap con due dita. Appena conclusa la registrazione la medesima verrà salvata nella cartella Shortcuts dentro iclouddrive che a sua volta è dentro l’app File. Un altro esempio, anche questo lo trovate nel tutorial, è riconoscere un testo con OCR semplicemente dicendo “orbolandia leggi”, oppure farci tradurre un testo dicendo “traduci da inglese”, o ancora farci leggere il meme dall’ultima foto che ci è stata nviata da Whatsapp e tanto altro. Inoltre, se vi venisse in mente qualche coman do che vi potrebbe agevolare nel vostro lavoro o nel vostro quotidiano, scriveteci e saremo lieti di aiutarvi come sempre gratuitamente. Per scaricare i Comandi rapidi o vedere e ascoltare i videotutorial, basta cliccare sui link sottostanti. Attenzione: prima di scaricare e installare questi comandi rapidi dovete andare in impostazioni, scendere fino comandi rapidi, una volta entrati dovete attivare il pulsante: consenti comandi non attendibili. Perché la Apple di default blocca e Comandi che non sono di sua proprietà.
Guarda e ascolta il tutorial 1 di 2
Guarda e ascolta il tutorial 2 di 2
Scarica il comando “attiva microfono audio”
Scarica il comando “traduci da inglese”
Scarica il comando “testo da foto”
Scarica il comando “orbolandia leggi”

Orbolandia - Lire Feed RSS l'app per essere sempre aggiornati

immagine di schermo di iMac con il logo dell’app Lire feed RSS


Ti piacciono i feed rss? Piacciono anche a noi! I feed sono una soluzione molto comoda per seguire in tempo reale gli aggiornamenti dei propri siti web preferiti. Accade però, che alcuni siti includono nei feed solo una porzione di ogni notizia per indurre l'utente a visitare il proprio link, il che per noi è abbastanza fastidioso e crediamo lo sia anche per voi. Ecco perché, a differenza di altri lettori RSS che sfruttano un browser interno o esterno, o dipendono da servizi di estrazione testo di terze parti costringendo a rimanere connessi a internet perrecuperare il testo completo di un articolo alla volta (il che non è diverso da navigare un sito web), in lire, avrete i vostri feed RSS preferiti come dovrebbero essere. Non è necessario cliccare su un sito web, anche se esiste l'opzione per chi desidera farlo. L'applicazione preleva i contenuti parziali dei feed, ed estrae in automatico il testo completo, evitando fastidiosi click su link come "leggi tutto" o "continua a leggere". I testi vengono anche scaricati in locale, in modo tale che per leggere i propri articoli non sia necessario essere connessi a internet. - Funziona come lettore RSS indipendente, o si sincronizza col servizio Feedly, Feedbin, FeedHQ, The Old Reader, Inoreader, BazQux Reader, Newsblur, Feed Wrangler.
Guarda e ascolta il tutorial

 

 

 




Archivio