Orbolandia - Vino e altri spiriti – Appunti di cultura enologica 2023

La foto mostra una bottiglia di vino posizionata su un tavolo, La bottiglia è etichettata come  marchesi di barolo, barolo, con l'indicazione dell'anno 1961, sull'etichetta sono presenti anche medaglie e riconoscimenti, il tappo della bottiglia è sigillato ceralacca rossa su cui impresso lo stemma dei barolo

Il vino, straordinario prodotto dalle mille facce, è divenuto nel tempo un vero e proprio mondo culturale e, a braccetto con la cultura gastronomica, pone l’Italia ai vertici mondiali per quantità e qualità dei prodotti per la tavola.
L’enogastronomia è così entrata a buon diritto nelle discipline accademiche ed è oggetto di una vasta letteratura ed è sempre più lo scopo di una parte importante del turismo nostrano.
Orbolandia propone pertanto alla propria community una mini guida, di Valerio Bazzi, alla scoperta della cultura enologica, col proposito di ampliare nel tempo i suoi contenuti.
Questi appunti potranno stimolare i più interessati alla partecipazione a un vero e proprio corso per sommelier perché, come vedremo, la vista non è indispensabile per riconoscere e apprezzare un buon bicchiere di vino.
Il vino di qualità va gustato, assaporandone tutte le fragranze olfattive e gustative, perché bere distrattamente svilisce questo prodotto e può portare ad abusarne.
Non intendiamo indurvi a bere di più, anzi il nostro mantra sarà:
Bere meno – Bere meglio!
Per sfogliare la nostra guida utilizzare il link che segue



vai alla Guida: il vino e altri spiriti di Valerio Bazzi

guarda e ascolta il promo: il vino e altri spiriti

Comments are closed

Pagine Utili

Orbolandia su Youtube

 

 

 

Archivio